Mohamed Amine Bour (Asterio)

Mohamed Amine Bour è un poeta innamorato della vita. All’età di 11 ha preso la coraggiosa decisione di trasferirsi in Italia, lasciando la madre e la famiglia in Marocco. Asterio, pseudonimo scelto dal poeta, è stato invitato a numerosi eventi, tra cui a Milano e a Brescia, dove ha affrontato il tema della crisi di identità dei giovani marocchini di seconda generazione. Recentemente è stato chiamato a leggere i suoi scritti al Salone del libro di Torino, a cui aveva già partecipato nel 2017.

 

Intervista ad Asterio di Emma Battaglia

 

Intervista ad Asterio di Elisa Citterio

 

Stella d’Infanzia su Equilibri d’Oriente

Aurora d’agosto su Equilibri d’Oriente

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...